giovedì 17 aprile 2014

Pastiera Mignon con Burghul e al profumo di Cardamomo


La Pasqua è ormai alle porte e quest'anno ho voluto cimentarmi con un dolce della tradizione napoletana, ovvero la tradizione di mio marito …  a dire la verità quello che ho fatto è stato rivisitare questo dolce cercando di adattarlo ai miei gusti e di renderlo un po' speciale sfuggendo così al confronto con la pastiera della suocera!
Non amo il sapore dei fiori d'arancio così ho pensato a lungo e alla fine ho avuto l'idea! Il cardamomo col suo profumo agrumato sostituisce degnamente quest’essenza e il burghul  è un ottima alternativa al grano cotto, infine per chi come me non ama i canditi le gocce di cioccolato saranno il tocco in più davvero goloso!


... ecco quindi le mie piccole creazioni ...




PASTIERA MIGNON
con Burghul e al profumo di Cardamomo 

Ingredienti per circa 15  mini pastiere o una pastiera di 24 cm:

500 gr circa di pasta frolla*
20 gr di burro
100 ml di latte
150 gr di burghul precotto
175 gr di ricotta vaccina
175 gr di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
scorza grattugiata di limone
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
gocce di cioccolato a piacere
1 bacca di cardamomo 

*per la pasta frolla: 
250 gr di farina 00
300 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
40 gr di tuorli
½ cucchiaino di essenza di vaniglia
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di limone q.b. 

Per prima cosa preparare la pasta frolla. Disporre su una spianatoia la farina a fontana. Mettete al centro della fontana lo zucchero a velo e i tuorli, aggiungere il burro a pezzetti a temperatura ambiente, il sale, la buccia di limone grattugiata e l’essenza di vaniglia. Lavorare il composto fino a sabbiarlo. Quando l'impasto si sarà compattato, formare un panetto e avvolgerlo con della pellicola, riporlo in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

Nel frattempo versare il latte in un pentolino assieme al burghul, al burro e allo scorza di limone grattugiata, portare ad ebollizione e far cuocere a fuoco medio finché non la crema non si sarà addensata. Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Frullare le uova con la ricotta, lo zucchero e la bacca di cardamomo precedentemente sbucciata. Unire a questo composto la crema di burghul, mescolare e aggiungere infine le gocce di cioccolato.

Prendere il panetto di pasta frolla dal frigo, lavorarlo per ammorbidirlo e stenderlo dello spessore di circa mezzo centimetro. Imburrare gli stampini (o lo stampo) e rivestirli con la pasta frolla. Versare il ripieno negli stampini, infine decorare la superficie con strisce di pasta frolla.

Infornare in forno statico a 180° per circa 30 minuti (se si fa uno stampo unico ci vorranno circa 50 minuti). 

Lasciar raffreddare le mini pastiere negli stampini, una volta fredde sformarle delicatamente e cospargerle con zucchero a velo.

 

E siccome oggi sono ospite della rubrica "Food in Blog" del Giornale d'Informazione Online 
GIO' Magazine la ricetta la trovate QUI.

8 commenti:

  1. Sono troppo belle e le tue sostituzioni usando burghul e cardamomo davvero interessanti :-D

    RispondiElimina
  2. Nuuu ma sono un AMMMMORE queste pastierine!!! uuuhhh ma sai che proverò la tua ricetta?! perché canditi e fiori d'arancio non piacciono nemmeno a me!
    Auguri di Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Provale e fammi sapere, a noi sono piaciute tanto ... sono durate pochissimo!

      Elimina
  3. Ti confesso che non sono amante di questa torta ma le tue mignon mi mettono curiosità!
    Brava Letizia e felice Pasqua <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno a me piace la pastiera, ma questa è molto diversa, assomiglia di più ad una crostata alla ricotta, è davvero buonissima!

      Elimina
  4. Carissima Letizia, passando da qui ho sempre da imparare e rimanere senza fiato...complimenti per tutte le tue preparazioni compresa questa pastiera mignon che è davvero deliziosa. Ne approfitto per farti i miei migliori auguri di Buona Pasqua. Un abbraccio grande!!!:-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei sempre gentilissima! Tanti cari auguri anche a te!

      Elimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!