sabato 30 marzo 2013

11. Ciambellone profumato con uvetta

Questa settimana è stata così impegnativa ed è passata così velocemente che oltre a non essere riuscita a fare nulla non ho avuto nemmeno il tempo di postare le ricette della scorsa settimana! L'unica cosa che sono riuscita a fare è un nuovo ciambellone per la colazione, semplice e leggero, che ben si confà allo spirito di questa Settimana Santa.

CIAMBELLONE PROFUMATO CON UVETTA

Ingredienti:
500 gr di farina 0
40 gr di lievito di birra (secondo me ne bastano anche 30)
2 cucchiaini di zucchero semolato
200 ml di latte
60 gr di uvetta sultanina
180 gr di burro fuso e freddo
100 gr di zucchero a velo
3 uova
 1 cucchiaino di sale
.
In una ciotola mettere il lievito spezzettato con lo zucchero semolato, la metà del latte e 100 gr di farina. Mescolare gli ingredienti, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare in luogo caldo per 30 minuti. Io di solito metto il contenitore nel forno con luce accesa.

Prima della lievitazione e dopo.
    
 Nel frattempo ammollare l'uvetta nell'acqua (o nel rum se preferite), fondere il burro e lasciarlo raffreddare. Quando il burro si sarà raffreddato lavorarlo a crema con lo zucchero a velo, incorporare le uova, il sale, il latte e la farina restante.


Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi incorporare il panetto lievitato. Aggiungere l'uvetta asciugata e infarinata.


Disporre l'impasto nello stampo, poi lasciare lievitare coperto e in luogo caldo (la pasta dovrà raggiungere il bordo dello stampo, calcolare un'oretta minimo).

Prima e dopo la lievitazione

Infornare a 170° per 35/40 minuti. 


Quando il dolce sarà cotto sfornarlo e sformarlo su una gratella a raffreddare!


Questo ciambellone è molto semplice e poco dolce, credo che piacerebbe molto alla mia amica Sara alla quale lo voglio dedicare!

4 commenti:

  1. Caspita che super lievitazione! =)
    Buona Pasqua!
    Bisu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, lievita tantissimo! Buona Pasqua anche a te!

      Elimina
  2. Ammappa! Ma è altissimo! Che meravigliaaa!
    Bravissima.

    RispondiElimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!