lunedì 10 giugno 2013

Burghul Gamberetti e Zucchine

Eccomi all'appuntamento settimanale del lunedì senza carne! Visto che finalmente pare essere arrivata la stagione estiva ho voluto preparare un piatto freddo, ma invece di utilizzare il classico riso ho provato il Burghul Nuova Terra Bio. All'inizio ero un po' scettica, invece il risultato è stato ottimo e molto apprezzato anche da mio marito! Il burghul è un'ottima scoperta visto che è povero di grassi, di grassi saturi, privo di colesterolo ed ha un basso contenuto di sodio e allo stesso tempo è ricco di fibre, di proteine e di carboidrati a basso contenuto di zuccheri.


BURGHUL GAMBERETTI E ZUCCHINE

Ingredienti (x 2 persone):
150 gr di Burghul Nuova Terra Bio
2 zucchine
100 gr di gamberetti
8-10 pomodorini
1 mozzarella
olio, aglio, sale

Portare ad ebollizione abbondante acqua salata, versare il burghul e lasciar cuocere per circa 15-20 minuti. In una padella scaldare due cucchiai d'olio evo e un po' d'aglio (io uso quello liofilizzato) poi versarci le zucchine tagliate a pezzetti e far cuocere a fuoco basso per una decina di minuti, devono risultare morbide, ma croccanti.


A cinque minuti dalla cottura del burghul versare nell'acqua i gamberetti. Passati i 5 minuti scolare il burghul e i gamberetti con un colino e saltarli velocemente nella padella con le zucchine, giusto il tempo di amalgamare il tutto. Lasciar raffreddare e poi aggiungere i pomodorini tagliati a metà e la mozzarella tagliata a dadini.


Aggiungere un filo d'olio a crudo e qualche fogliolina di basilico.

... ed è subito estate!

2 commenti:

  1. Buonissimaaa!!
    Anche io uso il burghul e devo dire che mi piace più del cous cous!!
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente buono, ha un gusto particolare!

      Elimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!