sabato 14 dicembre 2013

Swedish Cinnamon Rolls, Re-Cake 3

Ecco una ricetta dal classico profumo natalizio, ma che è buona tutto l'anno e rende la colazione un momento magico!

A proporla è un gruppo di 5 foodblogger  Sara, Silvia, Miria, Silvia ed Elisa che hanno lanciato l'iniziativa RE-CAKE WANTS YOU!


Ogni mese le blogger scelgono una ricetta, la traducono, creano la locandina e lanciano la sfida, ricreare la ricetta cercando di restare il più fedeli possibili alla loro proposta.


Questo mese, per la prima volta, ho deciso di partecipare, ecco quindi la mia Re-Cake 3!

Io ho seguito la ricetta quasi alla lettera, ho solo deciso di convertire il lievito di birra in lievito madre, evitare la spennellatura di uovo e usare la glassa anzichè gli zuccherini.

Questi rolls sono davvero eccezionali e sono piaciuti anche a mio marito che non ama la cannella. Secondo me poi possono essere personalizzati a farciti a piacimento, infatti non vedo l'ora di rifarli con la marmellata.


Ma ecco la mia ricetta!


SWEDISH CINNAMON ROLLS 


Ingredienti:
150 gr di pasta madre*
250 gr di latte
50 gr di zucchero
4 bacche di cardamomo**
75 gr di burro morbido
400 gr di farina

Per la farcitura:
50 gr di burro
40 gr di zucchero
1 cucchiaino di cannella

Per la copertura:
acqua, zucchero a velo, estratto di vaniglia
un pizzico di sale


Mettere nella planetaria la pasta madre con il latte intiepidito e scioglierla con il gancio a foglia. Inserire il gancio ed iniziare ad impastare aggiungendo lo zucchero, le bacche di cardamomo sgusciate e sbriciolate e la farina. Aggiungere poco alla volta il burro a pomata e impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Far riposare in luogo tiepido fino al raddoppio dell'impasto. Io lo lascio lievitare in forno spento con la luce accesa.


Una volta che l'impasto è raddoppiato stenderlo in un rettangolo e ricoprirlo col burro fuso, zucchero e cannella. Formare un rotolo.


Tagliare il rotolo a fette di circa 2 cm, disporle su una placca da forno coperta di carta forno e lasciar lievitare in luogo tiepido per qualche altra ora.


Scaldare il forno a 225°, infornare e cuocere per una decina di minuti (fino a doratura)


Nel frattempo preparare una glassa con zucchero a velo, poca acqua e qualche goccia di estratto di vaniglia. La glassa deve avere una consistenza densa e cadere lentamente dal cucchiaino.
Cospargere i rolls e lasciarli raffreddare.



... non ne addentereste volentieri uno?

Passate a trovarmi anche sulla mia Pagina FB, vi aspetto!

*il lievito madre può essere sotituito con un panetto di lievito di birra fresco da 25 gr
**il cardamomo se non l'avete o non lo trovate potete ometterlo, ma vi consiglio di usarlo perchè conferisce un profumo eccezionale. Si trova in erboristeria.

8 commenti:

  1. complimenti e grazie per aver partecipato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per aver scovato questa splendida ricetta!

      Elimina
  2. Grazie di aver partecipato Letizia!
    Si, il cardamomo é un po' l'ingrediente segreto... Si può non metterlo ma se lo metti non lo lasci più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;) ... in effetti anche secondo me il cardamomo è quel tocco in più!

      Elimina
  3. li adoro, sono buonissimi! soprattutto in questo periodo dell'anno.. caldi e "cannellosi" come piacciono a me!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono buonissimi! La prossima volta li provo con crema pasticcera e uvetta ... ho già l'acquolina in bocca!

      Elimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!