sabato 28 dicembre 2013

Baci di Dama Salati con Mousse di Tonno

Buongiorno a tutti! Come avete trascorso questi giorni di festa? Noi abbastanza bene ... dico abbastanza perchè quest'anno siamo stati colpiti da tosse, raffreddore e febbre, quindi i bambini non si sono goduti al massimo l'arrivo di Babbo Natale e lo scartamento dei regali.

Ovviamente anche noi abbiamo mangiato tantisssssssssimo e a differenza degli scorsi anni anche a me quest'anno è toccato cucinare ... ho preparato una cena a base di pesce per ben 16 persone! E' stato abbastanza faticoso, ma sono rimasta soddisfatta ... a parte per il frosting dei cupcakes che ha deciso di restare troppo morbido argh!

E visto che le feste non sono ancora finite e che magari qualcuno cerca idee per il cenone dell'ultimo dell'anno vi posto subito la ricetta di uno degli antipasti che ho preparato per la Vigilia, i baci di dama salati farciti con mousse di tonno.


BACI DI DAMA SALATI CON MOUSSE DI TONNO

Ingredienti per i baci (circa 30):
120 gr di parmigiano grattugiato
120 gr di burro freddo a pezzetti
30 ml di vino bianco
150 gr di farina di mandorle
150 gr di farina 00
1 pizzico di sale

Per la farcitura:
90 gr di philadelphia
1 scatoletta di tonno (80 gr)

Inserire tutti gli ingredienti nella citola della planetaria ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, se non avete una planetaria potete impastare tranquillamente a mano.

Fare delle palline di impasto di circa 8-10 gr e disporle su una teglia ricoperta con carta forno. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

 Nel frattempo preparare la farcitura mescolando assieme il tonno con il philadelphia. Ovviamente questa è solo una proposta, potrete utilizzare qualsiasi farcia in base ai vostri gusti, l'importante è che sia abbastanza densa.

Mettere la farcitura in una sac-a-poche e quando i biscotti si saranno raffreddati iniziare a farcirli mettendo un po' di crema sulla parte piatta e accoppiando i biscotti.


Note: i biscotti possono essere preparati anche il giorno prima e conservati in una scatola con chiusura ermetica.


Se vi fa piacere vi aspetto sulla mia pagina Facebook!

12 commenti:

  1. ottima idea davvero buoni.....gnammy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è stata l'idea dell'ultimo minuto ;)

      Elimina
  2. I baci di dama salati non li ho mai mangiati ma l'idea mi piace assai !

    RispondiElimina
  3. Ciao Letizia, lo sai che mi piacciono i baci di dama salati!
    Buoni anche con la crema al tonno! Io l'ultima volta ho fatto le palline ancora più piccole, di 5 gr ed è andata bene anche così.
    Un abbraccio cara e buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non li avevo mai provati, sicuramente più piccoli sono ancora più carini! La crema di tonno è causa del menù rigorosamente di pesce! Baci e buone feste anche a te!

      Elimina
  4. Buonissimi!! E trovo che con il tonno siano perfetti!
    Auguroni!!

    RispondiElimina
  5. Un'idea davvero originale e deliziosa, complimenti!!!
    Tantissimi auguri di felice anno nuovo, purtroppo non credo di riuscire a passare nei prox giorni :-(
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, felice anno nuovo anche a te!

      Elimina
  6. sono buonissimi li faccio spesso anch'io! auguri di buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si d'ora in poi li preparerò spesso anch'io! Buon anno anche a te!

      Elimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!