martedì 13 agosto 2013

Buon Compleanno Christian (2) - Rainbow Cake

... l'estate, il caldo e le vacanze mi hanno reso una pessima blogger! Ma tanto prima o poi la pacchia finisce!!!

Ritorniamo quindi all'evento dell'estate, ovvero il Primo Compleanno del mio Piccolo Principe! Ormai è tradizione prepararmi i buffet da sola (e con l'aiuto di mia mamma), per festeggiare le ricorrenze,  quindi anche per il compleanno c'è stato da lavorare, tra focacce, panini, tramezzini, cupcakes, biscotti, crostatine ... e tante altre cose ho passato un bel po' di tempo in cucina! Ma sicuramente quello che mi ha impegnato di più è stata la torta! 

Da tempo avevo deciso che avrei sperimentato la Rainbow Cake e così l'arcobaleno è stato il tema della festa. La ricetta che ho usato è quella di Martha Stewart che ho trovato nel blog di Misya. La preparazione è stata lunga e il caldo non ha aiutato durante le 9 infornate O_o, ma il risultato mi ha ripagato di tutti gli sforzi. 

Oltre ad essere una torta scenografica era davvero buona e fresca, mio marito ha continuato per giorni a farmi i complimenti e lui di solito non è il tipo!



RAINBOW CAKE

Ingredienti per la torta:
400 gr di farina 00
5 cucchiaini di lievito
1 pizzico di sale
270 gr di burro
600 gr di zucchero
6 albumi
430 ml di latte
1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Ingredienti per la farcitura:
500 gr di formaggio philadelphia
100 gr di ricotta
500 ml di panna da montare
70 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
 

Prima di iniziare col procedimento ci tengo a precisare che questi ingredienti venivano indicati per 6 stampi da 24 cm, ma controllando la ricetta di Martha Steward ho visto che si riferiscono a teglie da 9 pollici che sono di circa 22 cm, quindi io userei questi quantitativi per teglie da 20 e non da 24. 

Io ho fatto due torte, una da 20 cm e una da 26 cm, per quella da 20 ho usato 5 albumi, ma dovessi rifarla userei questa ricetta senza variazioni, per quella da 26 invece ho usato 7 albumi, ma consiglio di usarne 8 (ovviamente facendo le proporzioni per tutti gli altri ingredienti).

Lasciare il burro a temperatura ambiente affinchè si ammorbidisca, nel frattempo mescolare in una ciotola la farina, il lievito e il pizzico di sale.
Quando il burro sarà ammorbidito lavorarlo a crema con lo zucchero, aggiungere uno alla volta gli albumi a t.a. e infine l'estratto di vaniglia (o la vanillina se non avete l'estratto).
Aggiungere in maniera alternata il latte e la farina e mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

A questo punto dividere l'impasto equamente in 6 ciotole e aggiungere una punta di colorante alimentare (meglio in gel), uniformare il colore e iniziare a infornare le teglie. 


Io per praticità e per velocizzare le operazioni ho utilizzato le teglie usa e getta, ben imburrate e infarinate. 

Infornare a 180° per 15 minuti circa.
 Le teglie da 20 sono riuscita a infornarle 2 per volta, mentre per quelle da 26, volendo usare solo il ripiano centrale del forno, ho dovuto fare 6 infornate!

Sfornare le torte su una gratella, coprirle con carta forno e impilarle una sull'altra e lasciarle raffreddare così. Una volta che le torte saranno raffreddate possiamo procedere con la farcitura.

Amalgamare il philadelphia con lo zucchero, la ricotta e l'estratto di vaniglia. Montare la panna ben soda e incorporare al composto. Io consiglio di usare la panna vegetale per una resa migliore. Per farcire entrambe le torte ho raddoppiato le dosi della crema al formaggio.


Partendo dallo strato viola, che sarà quello alla base della torta, iniziamo a farcire.





A questo punto per la decorazione potete procedere come preferite, io ho deciso di fare una torta ricoperta in pasta di zucchero, quindi ho stuccato le due basi con crema di burro e poi ho iniziato la lunga decorazione.

E questo è stato il risultato:



Tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero home made, orsetto e arcobaleno sono stati fatti qualche giorno prima e addizionati con cmc per un indurimento più stabile, mentre tutte le altre decorazioni sono state fatte sul momento.

Ecco ora qualche foto dell'interno arcobaleno che ha portato a più di un "oh oh!" di stupore ;)

Qualche foto all'aperto:


E infine qualche foto anche del festeggiato con mamma, papà e sorellina:



Se vi va unitevi alla mia pagina FB!

8 commenti:

  1. O_O complimenti!!!!!
    Leti non so dove 6 riuscita a trovare tutta questa pazienza ma il risultato è strabiliante :-D 6 stata troppo brava, mi hai lasciata completamente senza parole..
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Mi avevate pure messo una certa pressione con questa torta ;) ah ah ah

      Elimina
  2. ma e' un capolavoro!!! tanti tanti complimenti e un bacio al festeggiato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eli! Il festeggiato ricambia il bacio ;-*

      Elimina
  3. ciao :) carinissimo il tuo blog ,ti ho trovata grazie all'iniziativa Link Party ,se ti va ti unisci a tua volta al mio bloghettino ? :) http://taniabarbarasoni.blogspot.it/ (✿◠‿◠)fantasmagorica la tua torta

    RispondiElimina
  4. Complimenti! Ma che bella questa torta :) bravissima.
    Anche io ho un blog, che ho aperto da poco, se ti va di passare ti lascio l'indirizzo: mammamiaquantericette.blogspot.it

    RispondiElimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!