martedì 22 novembre 2016

Spatzle di Zucca ai Funghi Porcini

Se una ricetta mi piace la replico molto volentieri ... è il caso degli spatzle di zucca, sperimentati per la prima volta nel 2013 ogni anno tornano in tavola nel periodo di Ottobre/Novembre. Quest'anno li ho conditi con i funghi porcini e per l'occasione ho rifatto anche le foto che corredavano questo vecchio post!

***

Tra le varie cose che ho preparato per la serata di Halloween mi sono divertita, per la prima volta, a intagliare una zucca. Erano anni che volevo provare a farla, ma arrivavo sempre all'ultimo e senza zucca! Bhè non che questa volta sia arrivata prima, visto che mia mamma mi ha portato una bella zucca solo la mattina del 31 ... ma sono comunque riuscita a realizzare la mia prima Jack-o'-lantern 

 
... e che farne di tutta quella polpa? ... considerando che a me la zucca non piace è proprio una bella sfida ... così intanto la maggior parte l'ho congelata, ma con una parte ho voluto provare a fare gli spatzle.

Gli spatzle sono una specie di gnocchetti di forma irregolare sono originari della Germania, ma sono molto diffusi anche in Tirolo, Alsazia, Svizzera, Alto Adige e Trentino. Li avevo già provati con successo nella versione agli spinaci e devo ammettere che anche quelli alla zucca sono stati molto apprezzati.

Sono veramente veloci e semplici da preparare e proprio per questo li preferisco agli gnocchi inoltre sono estremamente versatili perchè posso essere fatti con diversi tipi di verdure.


Spatzle di zucca ai funghi porcini

Ingredienti (x 4 persone):
200 gr di zucca cotta
3 uova
100 gr di acqua
250 gr di farina
1 pizzico di sale
60 gr di porcini secchi
50 gr di burro
aglio
due cucchiai di olio e.v.o.
prezzemolo

Mettere in ammollo i funghi in una ciotola con acqua calda per circa mezz'ora. Dopo questo tempo i funghi avranno ripreso il loro aspetto originario. 
Cuocere la zucca al forno o a vapore tenendo presente che, poiché in cottura perde moltissima acqua, sarà necessario utilizzarne almeno il doppio. Una volta che la zucca sarà cotta strizzarla bene e metterla in una ciotola con le uova e il sale, frullare il tutto con un minipiner fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungere l'acqua e versare la farina a pioggia poco per volta continuando a mescolare per evitare la formazione dei grumi. Lasciar riposare l'impasto e nel frattempo portare a bollore una pentola con acqua e preparare il condimento.


In una padella capiente far sciogliere il burro, una volta che si sarà sciolto aggiungere l'olio, l'aglio e i funghi che avrete precedentemente scolato. Far cuocere per circa 15 minuti circa aggiungendo, al bisogno, l'acqua filtrata, in cui avrete fatto rinvenire i funghi.

Raggiunto il bollore salare l'acqua e iniziare a formare gli spatzle. Per realizzare gli spatzle potete usare semplicemente uno schiacciapatate oppure l'apposito strumento, mettete il composto nell'attrezzo, schiacchiate e fate cadere gli spatzle direttamente in acqua. Saranno cotti quando riaffioreranno in superficie.

Scolarli, farli saltare in padella con il condimento e spolverate con prezzemolo tritato.




9 commenti:

  1. Secondo me i tuoi spatzle sono una squisitezza, è vero che io amo la zucca ma sono davvero un'ottima idea!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E piacciono anche a me che invece non amo la zucca ;)

      Elimina
  2. adoro gli spatzle e anche in casa i bimbi stravedono.ottima la tua proposta molo invitante!grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è una buona idea per far mangiare la verdura anche ai bimbi!

      Elimina
  3. mamma mia devono essere buonissimi..grazie per la ricetta!
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto delicati e fanno un figurone con poca fatica!

      Elimina
  4. che bonta' e che bell'idea proporli con la zucca!! a me questo ortaggio piace tantissimi! complimenti! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora direi che dovresti proprio provarli!

      Elimina
  5. A me la zucca piace tanto, anzi tantissimo :)
    Che piatto strepitoso!
    Buona serata

    RispondiElimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!