martedì 28 marzo 2017

Fregola con ceci e cavolo nero

Un mese di assenza! Stare dietro al blog diventa sempre più difficile, eppure preparo tante ricette, le fotografo, ma poi restano per mesi archiviate nel pc! 

Prima che arrivi la bella stagione volevo condividere con voi questo ottimo comfort food ... una calda coccola per scaldare queste ultime serate invernali.

Le ricetta nasce per puro caso, tempo fa attratta da prodotti conosciuti, ma mai provati, ho acquistato la fregola che per diverso tempo è rimasta sullo scaffale in cantina finchè girovagando qua e là sul web ho avuto l'ispirazione.


Fregola con ceci e cavolo nero
Ingredienti per 4 persone:
350 gr  di cavolo nero (pesato a crudo)
150 gr di fregola sarda
200 gr di ceci già lessato
1 litro di brodo vegetale
1 costa di sedano
1 carota
mezzo porro
1 rametto di rosmarino
olio extravergine di oliva
sale e pepe


Per prima cosa preparare il brodo vegetale, per velocità io ho optato per realizzarlo con il dado vegetale. Nel frattempo pulire il cavolo nero e farlo lessare in abbondante acqua salata per circa 5 minuti o finchè non risulterà tenero, scolarlo e tagliarlo a listarelle.
Versare in una pentola tre/quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva e farvi soffriggere la carota tagliata a rondelle, il sedano e il porro tagliati a pezzettini e il rosmarino, non appena saranno dorati aggiungere un cucchiaio di brodo caldo e continuare la cottura per circa 5 minuti.


A questo punto versare la fregola e due terzi del brodo vegetale, lasciar cuocere per una decina di minuti. Aggiungere poi il cavolo nero tagliato a listarelle e i ceci scolati e sciacquati dal loro liquido di conservazione. Cuocere per ulteriori 10 minuti. Servire la fregola cospargendo la superficie con olio extravergine d'oliva e pepe ( a piacere si può aggiungere anche il parmigiano grattugiato).

.
.
.


7 commenti:

  1. Mi incuriosisce la fregola: in questo lembo di Sicilia non la trovo. Dovrò cercare attentamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu riesca a trovarla perchè è stata davvero una bella scoperta!

      Elimina
  2. Che bella coccola, ancora adatta a queste fresche serate primaverili!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo piatto nutriente e leggero!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Letizia, a chi lo dici, impresa ardua poter pubblicare con frequenza, ma si cerca un minimo di partecipare, ehehehe!
    Cavolo nero? Bon
    Fregola? Adoro
    Ceci? Legume preferito
    Verdurine di stagione? Presente
    Io amo questo piatto e poi cotto nel coccio ha un suo perché
    Una abbraccio grande,
    Vale

    RispondiElimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!