lunedì 16 novembre 2015

Farrotto alle ortiche

Buongiorno a tutti e buon lunedì! Finalmente riesco a pubblicare una ricetta che non sia un dolce e che non sia legata al Cakes Lab! Qualche giorno fa a mio marito è stato regalato il farro dell'azienda agricola Maurizio Nicoli e ovviamente non potevo non pensare ad una ricetta per provarlo. Come spesso accade l'ispirazione è avvenuta in un secondo, percorrendo la solita stradina che mi porta a lavoro ho notato che l'ortica era di nuovo cresciuta tanto e allora ho deciso di cucinare il farro come fosse un risotto e utilizzare queste bellissime ortiche. Così domenica mattina accompagnata dai miei bimbi e armata di guanti ben spessi ho fatto una bella raccolta e questo è stato il risultato! La soddisfazione più grande è stata vedere i miei bimbi che hanno lasciato il piatto pulito! Come per la maggior parte delle mie ricette salate vi ricordo che i quantitativi sono grossolani ... non peso mai nulla a meno che non sia una ricetta dolce!


FARROTTO ALLE ORTICHE

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di farro
circa mezzo litro brodo vegetale*
1/2 cipolla
olio
ortiche (una cinquantina di foglie)
noci per decorare

*io l'ho preparato semplicemente con sedano, carote e cipolla

Lavare le foglie sotto l'acqua corrente e tagliarle a striscioline con le forbici, mi raccomando, utilizzate i guanti! In un tegame scaldare un po' d'olio, aggiungere la cipolla tritata finemente e tostare per qualche minuto il farro precedentemente ammollato in acqua (secondo le indicazioni riportate nella confezione).


Aggiungere l'ortica e poi coprire con il brodo. Cuocere per circa 20 minuti e aggiungendo il brodo all'occorrenza.


Una volta cotto mantecarlo con un pochino di burro e decorare con le noci.

11 commenti:

  1. Amo alla follia i cereali e il tuo farrotto è perfettamente nelle mie corde :-)
    Complimenti Leti e felice inizio settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e buona settimana anche a te!

      Elimina
  2. Amante quale sono dei cereali integrali e dee verdure con questo.piatto mi hai conquistata alla grande.
    Un abbraccio Leti

    RispondiElimina
  3. bellissima idea per preparare il farro in un modo diverso dal solito! mi piace molto in questa versione 'risottata'! buona giornata letizia!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Ciao Letizia, adoro il farro e con le ortiche mia madre prepara degli squisiti ravioli .. posso immaginare quanto deve essere saporita questa ricetta.
    Buona giornata.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti vorrei provare anche a fare i ravioli!

      Elimina
  6. Ciao Letizia! Mi piacciono tantissimo le ortiche, ma è tanto che non le mangio.
    Il tuo piatto è sano e molto semplice e mi ricorda il cibo di una volta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, a volte la semplicità stupisce moltopiù di ogni elaborazione!

      Elimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!